S.MARIA C.V. Detenuto positivo al CORONAVIRUS trasferito al Cotugno. Chiesta la scarcerazione

Si tratta della seconda istanza presentata dagli avvocati

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Chiesta nuovamente la scarcerazione per l’ex deputato Paolo Ruggirello, risultato positivo al Covid-19 mentre si trovava detenuto per mafia nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. E’ la seconda richiesta dopo il rigetto di una prima istanza presentata dai legali lo scorso 31 marzo, prima che il politico venisse sottoposto al tampone.

Fonte: Casertace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *