CORONAVIRUS. Primo contagio per un paziente di S.CIPRIANO

SAN CIPRIANO D’AVERSA – Primo contagio da coronavirus per un residente a San Cipriano d’Aversa. Il sindaco della città Vincenzo Caterino, ha notiziato la cittadinanza. L’uomo è “da tre mesi ricoverato in clinica” e già da “inizio marzo non ha contatti nemmeno con i familiari“. Si tratta di un 87enne ricoverato alla clinica Villa delle Magnolie di Castel Morrone. Nei giorni scorsi ha accusato una insufficienza respiratoria. Eseguito il tampone, è risultato positivo.

“Sono circa 3 mesi che non torna a San Cipriano d’Aversa e da circa un mese non ha contatti con i familiari. L’uomo è residente nel nostro Comune ma è un caso isolato, visto che difficilmente ha contagiato i suoi familiari“, ha concluso Caterino.

Fonte: Casertace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *