Coronavirus, Mattarella invoca unità | Conte: “Ci rialzeremo” | Bergamo, morti due dipendenti delle Poste

Il Presidente Mattarella invoca l’unità del Paese in un “clima difficile”, mentre il premier Conte ricorda come “gli italiani, con orgoglio e determinazione, hanno sempre saputo rialzarsi e ripartire”. Intanto la Croce Rossa Italiana risponde all’appello della Lombardia con la donazione di 40 respiratori e diverse attrezzature per la terapia per la lotta al coronavirus. Rezza (Iss): “Più tamponi ai medici? Tema da affrontare”. Morti due dipendenti delle Poste nella Bergamasca.

Sono iniziati all’ospedale San Raffaele di Milano i lavori per il nuovo reparto di terapia intensiva dedicato all’emergenza coronavirus. La struttura sarà ospitata all’interno dell’impianto sportivo dell’Università Vita-Salute San Raffaele: i posti letto saranno allestiti nelle tensostrutture dedicate fino a poche settimane fa all’attività sportiva. Il fulmineo inizio dei lavori, che saranno conclusi in tempi record, è stato possibile grazie alla raccolta fondi avviata da Chiara Ferragni e Fedez. L`iniziativa ha coinvolto oltre 190mila persone e le donazioni ammontano attualmente ad un totale di 3,8 milioni di euro.

Fonte: TGCOM24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *