Coronavirus, di nuovo positivo il “paziente uno” di Torino dichiarato guarito

Il 40enne manager resta in isolamento: era prossimo alle dimissioni dallʼospedale. In seguito sarà sottoposto a un ulteriore controllo

E’ rimasto in isolamento dopo essere risultato di nuovo positivo al coronavirus il “paziente uno” torinese. Dichiarato “guarito” dopo diversi test e cure, il 40enne manager è stato sottoposto a un tampone che ha invece evidenziato ancora un basso grado di positività al Covid-19. “Confermiamo che però è guarito”, ha rassicurato il professor Giovanni Di Perri, virologo e responsabile Malattie infettive dell’Amedeo di Savoia.

L’uomo era ormai prossimo alle dimissioni dell’ospedale. “In questi casi è abbastanza normale che ci sia una fase di oscillazione fra negatività e positività, succede in tutte le infezioni”, ha sottolineato Di Perri.

 

Il “paziente uno” dovrà rimanere ancora isolato per tutelare la sua famiglia e l’intera collettività. Successivamente i medici eseguiranno un ulteriore test di controllo “per avere la totale sicurezza prima che possa uscire finalmente dall’ospedale”.

Fonte: TGCOM24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *