Coronavirus, Massa Carrara: guarita la bimba di 50 giorni risultata positiva

Nellʼospedale pediatrico fiorentino resta sempre ricoverato, in condizioni stabili, un bimbo di 11 mesi

E’ tornata a casa, in provincia di Massa Carrara, la bimba di cinquanta giorni che era stata ricoverata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze perché risultata positiva al coronavirus. La neonata è stata dimessa giovedì sera.

Nell’ospedale pediatrico fiorentino resta sempre ricoverato, in condizioni stabili, un bimbo di 11 mesi giunto giovedì. A Lucca, invece, è stata dimessa una bambina di due anni.

Sono una decina circa i bambini e i ragazzi risultati positivi al coronavirus in Toscana, quasi tutti a casa in sorveglianza attiva.

Fonte: TGCOM24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *