Coronavirus, Angelus in diretta streaming | Papa Francesco: “Momento di prova e di dolore” | Alla fine si affaccia a sorpresa su Piazza San Pietro

Bergoglio: “Vicino a chi soffre e a chi se ne prende cura”

“Sono vicino con la preghiera alle persone che soffrono per l’attuale epidemia di coronavirus e a tutti coloro che se ne prendono cura”. Così il Papa all’Angelus domenicale trasmesso, per l’emergenza coronavirus, in streaming e sui maxi schermi di piazza San Pietro. “Incoraggio i fedeli a vivere questo momento difficile con la forza della fede, la certezza della speranza e il fervore della carità”

“Cari fratelli e sorelle, buongiorno. E’ un po strana questa preghiera dell’Angelus di oggi con il Papa ingabbiato nella biblioteca, ma io vi vedo, vi sono vicino. E anche vorrei incominciare ringraziando quel gruppo che si manifesta e lotta per i dimenticati di Idlib, grazie, grazie per quello che fate. Ma questo modo di oggi di pregare l’Angelus lo facciamo per compiere le disposizioni preventive, per evitare piccoli affollamenti di gente che può favorire la trasmissione del virus”, così Bergoglio aveva esordito nella diretta streaming dell’Angelus trasmessa in diretta streaming dalla Sala della Biblioteca del Palazzo Apostolico vaticano.

 

Al termine dell’Angelus il Papa si è affacciato a sorpresa per salutare chi aveva raggiunto comunque Piazza San Pietro.

Fonte: TGCOM24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *