Ad AVERSA il rischio CORONAVIRUS non esiste: in un locale si canta e si balla per la Festa della Donna

AVERSA (red.cro.) – Gli uomini della polizia locale di Aversa da oggi hanno controllato tutti i locali dove erano in programma eventi per la Festa della donna trovandone uno che, in barba alle disposizione nazionali, aveva all’interno un evento con centinaia di persone ed anche alcuni cantanti neomelodici, in spregio di tutte le indicazioni sulle distanze di sicurezza per evitare il contagio da coronavirus. Per il locale è scattata l’inevitabile chiusura.

Fonte: Casertace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *